Assegnazione alloggi in Via Cadore n. 32 e n. 60 per particolari categorie di persone

Versione stampabileVersione PDF

Le domande dei richiedenti verranno inserite in una graduatoria il cui utilizzo è possibile soltanto nei casi di effettiva disponibilità degli alloggi.

Destinatari del servizio: 

Cittadini residenti nel Comune di Cremona o che svolgono un'attività lavorativa nel Comune di Cremona da almeno un anno e che abbiano un I.S.E.E. non superiore a € 17.000 (per le attestazioni I.S.E.E. vedi la sezione "approfondimenti" di questa scheda").

Cittadini che sono stati dimessi da una delle comunità alloggio gestite dall'Azienda Speciale Comunale "Cremona Solidale".

Come accedere al servizio: 

E' necessario inoltrare domanda utilizzando l'apposito modulo.

Costo del servizio: 

Il canone di locazione viene riscosso dalla Fondazione Città di Cremona, che provvede ad emanare la relativa fatturazione.