Contributo economico per il pagamento delle rette di ricovero in Residenze Sanitarie Assistenziali - RSA (Case di Riposo)

Versione stampabileVersione PDF

Rivolgendosi al POIS - Porta Informativa dei Servizi Sociali - Porta Unitaria di Accesso
è possibile richiedere informazioni su questo servizio

Destinatari del servizio: 

Il servizio viene erogato a tutti i cittadini, residenti nel Comune di Cremona, in condizione di ricovero in RSA, che non dispongono di un reddito sufficiente alla copertura della retta di ricovero.

Quando richiedere il servizio: 

La domanda può essere inoltrata in qualsiasi momento dell'anno in presenza di una condizione di bisogno.

Come accedere al servizio: 

Deve essere inoltrata richiesta utilizzando l'apposito modulo.

Sul modulo devono essere autocertificate informazioni riguardanti i redditi del ricoverato e di tutti i familiari tenuti per legge agli alimenti (ex art. 433 C.C.: figli, generi, nuore, genitori, fratelli e sorelle) e l'entità dei risparmi sotto qualsiasi forma posseduti dal ricoverato.

Viene inoltre richiesta la sottoscrizione di un atto di impegno in cui si dichiara che se il ricoverato dovesse acquisire eredità, lasciti o donazioni, o percepire arretrati, questi dovranno essere restituiti al Comune per l'ammontare delle integrazioni versate.

L'intervento economico pertanto non viene erogato o viene interrotto in mancanza dei presupposti economici.