Ristorazione scolastica (scuole infanzia comunali, scuole infanzia statali e scuole primarie statali): tariffe

Versione stampabileVersione PDF

Destinatari del servizio: 

Famiglie con bambini che frequentano la scuola per l'infanzia comunale, scuola infanzia statale e primaria statale.

Quando richiedere il servizio: 

Per l'anno scolastico 2018/2019: presentazione richiesta di agevolazione entro il 31/10/2018.
Se la richiesta viene presentata dopo il 31/10/18, l'agevolazione verrà applicata a partire dal giorno successivo alla data di presentazione.

Come accedere al servizio: 

E' necessario presentare richiesta di agevolazione in base all'I.S.E.E., per famiglie con fratelli iscritti allo stesso ordine di scuola e per famiglie con 3 o più figli,tramite l'apposito modulo disponibile sullo Sportello Telematico del Comune di Cremona (vedi la sezione "modulistica" di questa scheda).

I pagamenti delle tariffe del servizio di ristorazione scolastica devono essere effettuati in via anticipata secondo le regole previste dal sistema di pagamento prepagato a scalare EASY PAY.

Per maggiori informazioni sul funzionamento e sulle modalità di pagamento vedi la scheda informativa nella sezione "Ti potrebbe interessare anche" di questa scheda.

Costo del servizio: 

ANNO SCOLASTICO 2018/2019

TARIFFE PER LA FREQUENZA ALLA RISTORAZIONE SCOLASTICA NELLE SCUOLE INFANZIA COMUNALI, INFANZIA STATALI E PRIMARIE STATALI

Le tariffe sono calcolate in base alla dichiarazione I.S.E.E., secondo la seguente tabella:

VALORE I.S.E.E. TARIFFA
I.S.E.E. tra 0,00 € e 10.000,00 € 3,75 €
I.S.E.E. tra 10.000,00 € e 15.000,00 € 4,50 €
I.S.E.E. superiore a 15.000,00 € e utenti che non presentano I.S.E.E. 5,00 €
Utenti non residenti nel Comune di Cremona 5,50 €

Al fine dell'applicazione della tariffa corretta sin dall'inizio dell'anno scolastico è necessario presentare richiesta di agevolazione in base all'I.S.E.E. entro il 31/10/18, utilizzando l'apposito modulo disponibile sullo Sportello Telematico del Comune di Cremona (vedi la sezione "modulistica" di questa scheda).
Se la richiesta con la dichiarazione I.S.E.E. viene presentata dopo il 31/10/18, l'agevolazione verrà applicata a partire dal giorno successivo alla data di presentazione.

Se il valore I.S.E.E. è superiore ai 15.000,00 € non è necessario presentare la richiesta.

Nel caso in cui non si presenta la richiesta con la dichiarazione I.S.E.E., viene applicata d'ufficio la retta massima.

La richiesta deve essere rinnovata ogni anno, utilizzando l'apposito modulo disponibile sullo Sportello Telematico del Comune di Cremona (vedi la sezione "modulistica" di questa scheda).

ATTENZIONE: LE AGEVOLAZIONI E ESENZIONI PREVISTE SI APPLICANO SOLO AI CITTADINI RESIDENTI NEL COMUNE DI CREMONA

AGEVOLAZIONI

Sono previste agevolazioni sulle tariffe del servizio di ristorazione scolastica.
Per poter usufruire dell'agevolazione è necessario presentare richiesta, utilizzando l'apposito modulo disponibile sullo Sportello Telematico del Comune di Cremona (vedi la sezione "modulistica" di questa scheda) entro il 31/10/18.
Se la richiesta viene presentata dopo il 31/10/18, l'agevolazione verrà applicata a partire dal giorno successivo alla data di presentazione.

Le agevolazioni non sono cumulabili. E' possibile richiedere solo un'agevolazione, scegliendo quella più adeguata al proprio nucleo famigliare.

La richiesta di agevolazione deve essere rinnovata ogni anno, utilizzando l'apposito modulo disponibile sullo Sportello Telematico del Comune di Cremona (vedi la sezione "modulistica" di questa scheda).

1) Agevolazione per famiglie con fratelli iscritti allo stesso ordine di scuola

- Riduzione del 25% della tariffa sul secondo fratello che frequenta il servizio di ristorazione scolastica all'interno dello stesso ordine di scuola (solo su richiesta).

- Riduzione del 45% sulla tariffa sul terzo fratello e successivi che frequentano il servizio di ristorazione scolastica all'interno dello stesso ordine di scuola (solo su richiesta).

oppure

2) Agevolazione per famiglie con 3 o più figli (anche se non tutti iscritti al servizio)

Riduzione del 10% sulla tariffa su ogni figlio frequentante il servizio di ristorazione scolastica (solo su richiesta).

La richiesta di agevolazione deve essere rinnovata ogni anno, utilizzando l'apposito modulo disponibile sullo Sportello Telematico del Comune di Cremona (vedi la la sezione "modulistica" di questa scheda).