Impianti sportivi di proprietà comunale o in gestione al Comune: palestre

Versione stampabileVersione PDF

E' possibile consultare, nella sezione "Ti potrebbe interessare anche" di questa scheda, gli elenchi delle palestre che riportano, per ogni struttura, indirizzo, dimensioni e caratteristiche, ente gestore - Comune di Cremona o Società/Ente sportivo.

Le palestre di proprietà comunale e le palestre di proprietà provinciale in gestione al Comune sono in buona parte concesse in uso a Società o Enti sportivi. Per informazioni relative a queste palestre, è necessario rivolgersi direttamente alle Società/Enti gestori.

Il Palazzetto dello Sport di Cà dè Somenzi (Palaradi), la palestra Spettacolo 1 di via Postumia e la palestra di Cavatigozzi possono essere richieste per manifestazioni non sportive; per informazioni al riguardo vedi la scheda informativa nella sezione "Ti potrebbe interessare anche" di questa scheda.

Destinatari: 

  • Società sportive e Gruppi affiliati a Federazioni sportive o a Enti di promozione sportiva
  • Federazioni sportive
  • Enti di promozione sportiva

Come accedere alla struttura: 

Per questo tipo di strutture non è previsto accesso libero al singolo cittadino.

Tutti gli impianti sportivi comunali possono essere richiesti, da Associazioni o Enti, in concessione per allenamenti o competizioni o in concessione d'uso per periodi prolungati.

Per le modalità di accesso a queste forme di concessione, è necessario presentare richiesta tramite l'apposito modulo disponibile sullo Sportello Telematico del Comune di Cremona (vedi la sezione "modulistica" di questa scheda).

Costo di accesso alla struttura: 

Per le tariffe relative alle concessioni per allenamenti o competizioni o concessioni d'uso, potete consultare il tariffario nella sezione "file da scaricare" di questa scheda; si consiglia comunque di contattare l'Ufficio sport.