Ufficio statistica e censimenti

Versione stampabileVersione PDF
26100 Cremona CR
Tel. 0372 407650 - 407609 (attivo in caso di censimento della popolazione) - Fax 0372 407399

Orario: 

L'Ufficio riceve solo su appuntamento. Per prendere un appuntamento telefonare nelle seguenti fasce orarie: dalle 8.30 alle 13.00 (lunedì, martedì, giovedì e venerdì). Il mercoledì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30 oppure inviare un'email all'indirizzo sopra riportato.

responsabile dell'ufficio
Referenti ufficio:

Luciana Camozzi

Censimento permanente popolazione e abitazioni
- Periodo della rilevazione: dal 7 ottobre al 20 dicembre 2019
Per tutte le informazioni relative al censimento è possibile visitare la pagina informativa

Nell'ambito del Programma Statistico Nazionale promuove e realizza la rilevazione, l'elaborazione, la diffusione e l'archiviazione dei dati statistici che interessano l'Amministrazione di appartenenza.

Si elencano le indagini statistiche di cui si occupa l'Ufficio Statistica del Comune di Cremona e previste dal Piano Statistico Nazionale, che comportano l'obbligo di risposta a norma dell'art. 7 del Decreto Legislativo 6 settembre 1989, n. 322:

  • Forze di Lavoro
  • Spese, vacanze e viaggi
  • Prezzi al Consumo
  • Indagini anagrafiche mensili

Il Comune di Cremona, la Provincia di Cremona e la Camera di Commercio di Cremona hanno sottoscritto un Protocollo d’intesa per il coordinamento territoriale delle funzioni in materia di statistica. Le finalità del Protocollo sono, tra l’altro, promuovere la capacità degli uffici di statistica locali di raccogliere ed elaborare informazioni statistiche di interesse, sia nell’ambito delle rilevazioni dirette nazionali e locali sia da archivi amministrativi e registri statistici. Il testo completo del Protocollo d’intesa è scaricabile dalla pagina nella sezione "Allegati".

L'Ufficio raccoglie ed elabora dati relativi a:

  • Movimenti della popolazione residente
  • Gestione eventi (Nascite, Morti e Matrimoni) del Comune di Cremona
  • Incidenti stradali
  • Movimenti migratori
  • Frequenza Biblioteche pubbliche

Il Comune di Cremona fa parte del ristretto numero di città italiane (38 per l’anno 2017) che provvedono autonomamente alla elaborazione degli indici dei prezzi al consumo ed alla loro diffusione, in contemporanea con la stima degli indici provvisori elaborata dall’ISTAT.
L’indice viene calcolato ogni mese su un paniere di circa 700 prodotti e servizi di largo consumo che l’ISTAT ha individuato e che viene aggiornato alla fine di ogni anno per togliere quei prodotti che sono ritenuti ormai obsoleti e sostituirli con nuovi prodotti ritenuti più rappresentativi dei consumi dell’italiano medio.
E' istituita a tale proposito una Commissione comunale di controllo. Nella sezione "Allegati" della scheda è possibile scaricare un documento che illustra i compiti e la composizione della Commissione.

Per ciascuna indagine statistica periodica viene compilato un elenco di famiglie (titolari) che vengono preventivamente avvisate con lettera e, successivamente, contattate direttamente dalla persona addetta all'indagine.
Contemporaneamente viene compilato anche un altro elenco di famiglie (riserve) che vengono contattate solo nel caso che, per qualche ragione, una delle famiglie titolari non possa essere intervistata.

Servizi gestiti dall'ufficio/struttura: