Lo zoo di vetro

Versione stampabileVersione PDF

La vicenda coinvolge una famiglia composta da una madre mai cresciuta e dai suoi due figli, due ex giovani incapaci di conquistare una propria autonomia, che come due gemelli vivono in uno stato di simbiosi e in una totale appartenenza dell'uno verso l'altro.
“Credo che, come per tutti gli autori teatrali molto autobiografici, anche se in un modo misterioso e metaforico, nel teatro di Williams gli attori siano chiamati a ricercare una propria personale narrazione per fare, dei personaggi, degli altri possibili loro stessi. E Williams credo lo facesse soprattutto con le sue eroine, destinate all’insuccesso e alla solitudine, relegate a vivere nel teatro e a risplendere ad ogni nuova accensione della luce su di loro, fragili figure di vetro che si rompono con niente."
(Arturo Cirillo)

Arturo Cirillo, attore e regista di grande talento, affronta questo capolavoro di Tennessee Williams con una poetica messinscena ambientata negli anni ’60-’70 (nell’aria risuonano le note delle canzoni di Luigi Tenco) giocando sulle sfumature del testo, concentrandosi sulle miserie quotidiane dei protagonisti, interpretati da un’eccellente compagnia, ottenendo così un distillato di stati d’animo.

Fonte: Teatro Ponchielli

Date dell'evento: 

da 20/01/2015 a 21/01/2015

20.30

Teatro Ponchielli
c.so Vittorio Emanuele II, 52
26100 Cremona , CR
Cremona IT

Programma: 

di Tennessee Williams
con Milvia Marigliano, Monica Piseddu, Arturo Cirillo, Edoardo Ribatto
scena Dario Gessati
costumi Gianluca Falaschi
luci Mario Loprevite
regia Arturo Cirillo

Organizzatori: 

Evento nella Rassegna: 

Tipologia
Eventi
Categoria di Eventi
Percorsi di navigazione
Mi Interessa