Takács Quartet

Versione stampabileVersione PDF

«Il Takács Quartet è impareggiabile, la sua arte si manifesta ad ogni livello. Con il Takács ciascun aspetto del proprio talento musicale è posto a servizio della musica in modo tale che la personalità e il carattere del compositore emergano con straordinaria intensità» (The Guardian). Certamente uno dei migliori quartetti dei nostri tempi, il Takács Quartet si esibirà per la prima volta al Teatro Ponchielli, proponendo un programma estremamente raffinato e suggestivo, malinconico e tormentato con Schubert nella prima parte, luminoso e positivo con il Beethoven del Razumovskij n.1 nella seconda.

Fonte: Teatro Ponchielli

Date dell'evento: 

06/02/2015

20.30

Teatro Ponchielli
c.so Vittorio Emanuele II, 52
26100 Cremona , CR
Cremona IT

Programma: 

Edward Dusinberre, violino
Károly Schranz, violino
Geraldine Walther, viola
András Fejér, violoncello

Franz Schubert
Quartetto per archi n.12 in do minore D.703 “Quartettsatz”
Quartetto per archi n.13 in la minore D.804 “Rosamunde”

Ludwig van Beethoven
Quartetto per archi n.7 in fa maggiore op. 59 n.1 “Razumovskij”

Organizzatori: 

Tipologia
Eventi
Categoria di Eventi
Percorsi di navigazione
Mi Interessa