ORLANDO 1714 di Antonio Vivaldi

Versione stampabileVersione PDF

MODO ANTIQUO
Federico Maria Sardelli, direttore e maestro concertatore
Luigi De Donato, basso
Roberta Invernizzi, soprano

in forma di concerto
In occasione dei 300 anni della prima esecuzione

Dopo anni di incerta paternità, una nuova opera di Antonio Vivaldi, giunta attraverso un solo manoscritto, è stata riscoperto dall’esperto vivaldiano Federico Maria Sardelli. Ben prima dell’omonima opera e più conosciuta del 1727, l’Orlando Furioso fu rappresentato nel 1714 (ricorrono dunque i 300 anni…) al Teatro S. Angelo di Venezia, che Antonio Vivaldi e il padre Giovanni Battista avevano preso in gestione proprio in quegli anni. Una selezione delle più belle arie dell’Orlando (di cui il terzo atto è oggi perso) saranno eseguite in forma di concerto, intrecciate a sinfonie d’opera e al Concerto per violino op. 4 n. 1 affidato a Enrico Casazza, spalla di Modo Antiquo.

Fonte: Teatro Ponchielli

Date dell'evento: 

03/05/2014

21.00

Auditorium Giovanni Arvedi (Museo del Violino)
Cremona
IT

Organizzatori: 

Evento nella Rassegna: 

Tipologia
Eventi
Categoria di Eventi