Orchestra da Camera di Mantova

Versione stampabileVersione PDF

Orchestra da Camera di Mantova
Omar Tomasoni, tromba solista
Alexander Lonquich, direttore e pianoforte solista

Wolfgang Amadeus Mozart
Concerto n.17 in sol maggiore per pianoforte e orchestra K.453

Franz Schubert
Sinfonia n.5 in si bemolle maggiore D.485

Dmitrij Šostakovic
Concerto n.1 in do minore per pianoforte, tromba e orchestra d'archi op.35

Torna al Teatro Ponchielli "l'accoppiata" Orchestra da Camera di Mantova con Alexander Lonquich come solista al pianoforte, che ormai quasi dieci anni fa aveva stregato il pubblico cremonese con l'integrale dei concerti per pianforte e orchestra di Wolfgang Amadeus Mozart. E torna proponendo un interessantissimo programma tra classico e novecento: si inizia proprio con un concerto di Mozart, il virtuosistico K 453 in sol maggiore, come ideale legame con il passato della formazione OCM/Lonquich al Ponchielli. Seguirà la Sinfonia n.5 Franz Schubert, un omaggio al classicismo soprattutto mozartiano che il giovane compositore austriaco volle tributare al grande maestro salisburghese. A concludere il programma un brano di rara esecuzione, ma di grande fascino: il Concerto n.1 per pianoforte, tromba e orchestra d'archi di Dmitrij Šostakovič, in cui l'autore fa emergere una forte vena ironica (affidata alla tromba soprattutto), assieme ad una accentuata liricità (ruolo del pianoforte).

Fonte: Teatro Ponchielli

Date dell'evento: 

14/01/2014

20.30

Teatro Ponchielli Corso Vittorio Emanuele II, 52
Cremona
IT

Organizzatori: 

Tipologia
Eventi
Categoria di Eventi