Dan Zhu, Soyeon Park

Versione stampabileVersione PDF
Dan Zhu, Soyeon Park

Arcangelo Corelli, Sonata op.5 n.12 in re minore “La Follia”
Ludwig van Beethoven, Sonata per violino e pianoforte n.9 op.47
in la maggiore “Kreutzer”
Dan Zhu, Fantasia su temi dall’opera “La Traviata”
(da un arrangiamento di Marc-Olivier Dupin)

Considerato “uno degli artisti cinesi emergenti internazionali” dalla rivista Grammophone, e definito “un interprete di cui colpiscono la toccante umiltà e lo splendido suono” dal mensile The Strad, Dan Zhu sta rapidamente guadagnando una statura internazionale.
Ha vinto prestigiosi premi internazionali: “Queen Elisabeth” di Bruxelles, Concours Musical International de Montreal, China International Violin Competition e il Premier Prix de Violon al Fontainebleau American Conservatory.
A Cremona debutta con un violino eccezionale quale lo Stradivari “Scotland University” 1734, della collezione Lam, proponendo un programma che, nel segno della sperimentazione tecnica e formale, affianca Corelli, Beethoven ed un’insolita trascrizione da “La Traviata”, omaggio a Giuseppe Verdi.

Date dell'evento: 

05/10/2013

ore 21.00

Museo del Violino Auditorium Giovanni Arvedi
Cremona
IT

Prezzo: 

25,00€

Organizzatori: 

Evento nella Rassegna: 

Tipologia
Eventi
Categoria di Eventi