Conoscenza per la Conservazione

Versione stampabileVersione PDF
Conoscenza per la Conservazione

Il restauro e la conservazione di uno strumento musicale antico si inserisce a pieno titolo nella storia e nella teoria del restauro. La scienza oggi fornisce strumenti formidabili nelle analisi delle opere d’arte, con tecniche diagnostiche già ampiamente collaudate nei principali restauri effettuati in Italia, dalle opere mobili agli affreschi ai siti archeologici.

Per questo Fondazione Museo del Violino Antonio Stradivari, Politecnico di Milano ed Università degli Studi di Pavia promuovono una giornata di incontro e discussione sulle tecniche scientifiche di diagnosi applicate allo studio degli strumenti musicali antichi, in cui studiosi e conservatori provenienti da differenti paesi e dai centri di ricerca specialistici più avanzati, potranno condividere le proprie esperienze analitiche.

Programma venerdì 20 settembre:

ore 14,30 - APERTURA DEL WORKSHOP E SALUTI DI BENVENUTO

Intervengono:
Oreste Perri, Sindaco di Cremona e Presidente della Fondazione Museo del Violino
Antonio Stradivari
Giovanni Arvedi, Presidente della Fondazione Arvedi - Buschini
Angiolino Stella, Rettore dell’Università degli Studi di Pavia
Giovanni Azzone, Rettore del Politecnico di Milano
Caterina Bon Valsassina, Direttore Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Lombardia
Giovanna Paolozzi Strozzi, Soprintendente per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologiciper le provincie di Mantova, Brescia e Cremona
Virginia Villa, Direttore generale della Fondazione Museo del Violino Antonio Stradivari

Introduzione alla giornata di studio
Renato Meucci, coordinatore del Comitato Scientifico del Museo del Violino

Ore 15,00
(moderatore: Renato Meucci)
• Marco Malagodi, Università degli Studi di Pavia, Laboratorio Arvedi di Indagini non invasive
Claudio Canevari, consulente scientifico
• Augusto Sarti, Politecnico di Milano, docente Dipartimento Elettronica e Informazione
• Gianni Ferretti, Politecnico di Milano, prorettore Polo territoriale di Cremona
• Mats Tinnsten, Mid-Sweden University, Härnösand-Sundsvall-Östersund
• Enrico Ravina, Università degli Studi di Genova: La meccanica degli strumenti ad arco

Ore 17,00
Visita del Museo e dei Laboratori

Programma sabato 21 settembre:

Ore 10,00
(moderatore: Renato Meucci)
• Jean Philippe Echard, Laboratoire de recherche et de restauration du Musée de la Musique, Parigi: ricercatore
• Jayson Dobney, The Metropolitan Museum of Art, New York: curatore Musical Instruments Department
• Frank P. Bär, Germanisches Nationalmuseum, Norimberga: direttore Musikinstrumente Sammlung
• Arian Sheets, National Music Museum - The University of South Dakota, Vermillion: curatore degli Strumenti a corda

Ore 12,30 Pausa pranzo

Ore 14,00
(moderatore Gianni Ferretti)
• Gabriele Rossi Rognoni, Polo Museale Fiorentino - Galleria dell’Accademia, Firenze:
curatore Museo degli Strumenti Musicali
• Marco Fioravanti, Università degli Studi di Firenze: docente Dipartimento di
Economia, Ingegneria, Scienze e Tecnologie Agrarie e Forestali
• Fausto Cacciatori, Museo del Violino, Cremona: conservatore

Ore 16,30
Chiusura del Workshop

Date dell'evento: 

da 20/09/2013 a 21/09/2013
Museo del Violino Padiglione Esposizioni Temporanee
Cremona
IT

Organizzatori: 

Evento nella Rassegna: 

Tipologia
Eventi
Categoria di Eventi