BALLETTO DI MARIBOR

Versione stampabileVersione PDF

WATCHING OTHERS
musica Milko Lazar
coreografia Edward Clug
pianoforte Bojan Gorišek
scene Marko Japelj
costumi Leo Kulaš
luci Tomaž Premzl
prima italiana

Chiude la rassegna la quarta prima italiana in cartellone: conosciuti dal pubblico cremonese con l’acclamato Radio and Juliet nel 2008 torna sul nostro palcoscenico il Balletto di Maribor diretto dal loro coreografo Edward Clug, con ilo nuovo lavoro WATCHING OTHERS.
“Un mondo surreale costituito da barriere nere e muri scorrevoli che rivelano e celano i corpi dei ballerini. I muri creano un dialogo tra il campo visibile e quello invisibile senza porsi come limite allo svolgersi dell’azione. In altre parole, non rappresentano un ostacolo ma semplicemente presentano spazi separati tra loro. Le scene sono illusioni e il mio desiderio è quello che l’immaginazione dello spettatore e le sue immediate emozioni riempiano lo spazio tra lui e la scena.”.
Fondamentale la scelta della musica, variazioni sul tema di due preludi di Chopin, il n. 14 in mi bemolle minore, op.28 e il n. 20 in do minore

Date dell'evento: 

24/04/2013

ore 21.00

Teatro PonchielliC.so Vittorio Emanuele II, 52
Cremona
IT

Organizzatori: 

Evento nella Rassegna: 

Tipologia
Eventi
Categoria di Eventi