Antonio Meneses e Olga Zadorozhniuk

Versione stampabileVersione PDF

Adagio e Allegro in la bemolle maggiore op. 70
di Robert Schumann

da Bachianas Brasileiras N° 2:
Prelúdio: O Canto do capadocio
Ária: O Canto da nossa terra
Tocata: O Trenzinho do caipira
di Heitor Villa-Lobos

Sonata n.2 per violoncello e pianoforte
in prima esecuzione assoluta
di Fabian Müller

Sonata per violoncello e pianoforte in la maggiore
di César Franck

Un paio di omaggi al repertorio romantico e tardo ottocentesco con Schumann e Franck, un doveroso tributo al natio Brasile con Heitor Villa-Lobos, compositore carioca in grado di unire le forme bacchiane con la variopinta musicalità della sua terra, e infine un’assoluta novità per l’Italia con la prima esecuzione assoluta della Sonata n.2 per violoncello e pianoforte di Fabian Müller, compositore svizzero, nato cellista e che al suo strumento d’elezione ha voluto dedicare la maggior parte delle sue composizioni da camera e sinfoniche. Antonio Meneses sarà accompagnato al pianoforte da Olga Zadorozhniuk

Date dell'evento: 

25/02/2013

20.30

Teatro Ponchielli
C.so Vittorio Emanuele II, 52
26100 Cremona , CR
Cremona IT

Organizzatori: 

Tipologia
Eventi
Categoria di Eventi