Sulle ali della musica

Versione stampabileVersione PDF

COMPAGNIA CORRADO ABBATI
regia Corrado Abbati

Cinque cantanti lirici e un pianoforte pazzo.
Questa è la formazione degli Italian Harmonists, gruppo vocale nato all’interno del Coro del Teatro alla Scala di Milano che, dalla loro definitiva formazione nel 2006, intraprendono un percorso artistico ricco di successi e gratificazioni. Il gruppo rievoca il taglio interpretativo dei Comedian Harmonists, ensemble berlinese che, negli anni ’30, raggiunse un successo internazionale interrotto dalle leggi razziali naziste perchè tre dei componenti erano ebrei. Oltre allo stile inconfondibile del sestetto tedesco, gli Italian Harmonists decidono di estendere il repertorio rivisitando le canzoni italiane degli anni a cavallo tra i ’30 e i ’50, mettendo a frutto le indiscutibili capacità di musicista ed arrangiatore del pianista Jader Costa. Quando la radio… recupera il repertorio canzonettistico degli anni della “giovinezza” della radio, il mezzo di comunicazione che proprio in quegli anni penetrò sempre più nelle case, acquisendo un posto di tutto rispetto nei salotti e portando non solo informazione ma anche musica e canzoni. Tanta musica! Come nel caso dei cantanti dell’E.I.A.R., la neonata emittente radiofonica nostrana, che da Torino irradiava le ugole d’oro di Ernesto Bonino, Alberto Rabagliati, Natalino Otto, il Trio Lescano, Silvana Foresi, così come i vibranti accordi swing delle orchestre di Pippo Barzizza e Cinico Angelini. Anni in cui, nel giro di una sola stagione, canzoni come Bellezze in bicicletta o Ma le gambe erano sulla bocca di tutti.

Date dell'evento: 

21/02/2013

15.00 e 18.00

Teatro Ponchielli
C.so Vittorio Emanuele II, 52
26100 Cremona , CR
Cremona IT

Organizzatori: 

Tipologia
Eventi
Categoria di Eventi