Siglata l'intesa tra Comune e Panathlon Club Cremona

Versione stampabileVersione PDF

Dopo l'approvazione da parte della Giunta, è stato presentato in mattinata, a Palazzo Comunale, il testo dell'accordo fra il Comune di Cremona - Assessorato alle Politiche Educative e Giovanili - e il Panathlon Club Cremona. I contenuti dell'intesa - finalizzata a promuovere, in campo educativo, le discipline sportive declinate in tutte le loro forme ed opportunità, con particolare attenzione al mondo giovanile - sono stati illustrati dall'assessore Jane Alquati e da Cesare Beltrami, presidente del Panathlon Club Cremona.

"Da tempo l'Amministrazione comunale - dichiara l'assessore Jane Alquati - collabora con vari enti e associazioni del territorio per accompagnare minori e giovani nei loro quotidiani percorsi di crescita, cercando di valorizzare capacità, competenze e aspirazioni di ciascuno anche attraverso lo sport, inteso non solo come semplice agonismo, ma anche come indispensabile strumento di formazione. Il Comune e Panathlon Cremona hanno già collaborato per alcuni progetti volti a promuovere le pratiche sportive, come ad esempio la settimana dello Sport Universitario del 2012, valorizzando la partecipazione sia di singoli sia di squadre."

"Oggi, alla luce del fatto che Cremona è stata riconosciuta Città Europea dello Sport per il 2013 - conclude l'assessore - i due interlocutori intendono intensificare questa collaborazione, promuovendo azioni rivolte a pre-adolescenti, adolescenti, giovani ed anche adulti a favore dell'aggregazione, della promozione e dell'abbattimento di barriere culturali e di genere, pur nel rispetto delle diverse specificità e reciproche competenze".

"Panathlon Club Cremona - dichiara a sua volta Cesare Beltrami - ha ormai una consolidata storia alle spalle. Fondato nel gennaio 1955, è un'associazione benemerita del CONI impegnata a garantire una sana educazione sportiva a tutti senza distinzione di razza, sesso ed età e si struttura come un club di sportivi che mettono al servizio della comunità il proprio impegno per valorizzare i principi etici dello sport e del fair-play, promuovendo anche studi e ricerche sui vari aspetti dello sport e dei suoi rapporti con la società, in collaborazione con istituzioni culturali, università e pubbliche amministrazioni. Perseguendo tali obiettivi, il Panathlon ha accolto con entusiasmo l'opportunità di rendere ancora più solida la collaborazione con l'Amministrazione comunale, avendo ben presente la rilevanza che possono assumere progetti realizzati in sinergia volti a mettere in evidenza le rispettive competenze e potenzialità e in grado di promuovere stili di vita consapevoli e positivi."

Nel protocollo d'intesa il Comune riconosce che il Panathlon Club Cremona, come organo rappresentativo delle realtà sportive della città, ha responsabilità sociale e pubblica nelle comunità di giovani e di adulti a cui si riferisce. Assieme al Comune di Cremona, il Panathlon si impegna a definire progetti rivolti soprattutto a bambini, adolescenti e giovani, ma anche agli adulti, nell'ambito dell'educazione, della promozione sociale, culturale e delle manifestazioni cittadine.

Gli ambiti di intervento descritti nell'intesa riguardano le attività sociali, educative, culturali, sportive, di promozione, di informazione e di analisi dei bisogni del territorio comunale; il sostegno ai progetti di interesse generale promossi da Panathlon Club Cremona; la definizione, promozione e il sostegno di progetti comuni di particolare valore sociale ed educativo riconducibili all'ambito sportivo; la partecipazione a progettazioni che si allargano sul territorio e che lavorano sullo sviluppo e sulla promozione delle reti territoriali. I criteri che orienteranno gli interventi perseguono l'interesse generale e la garanzia della piena accessibilità a tutti i bambini, ai giovani e alle famiglie destinatari delle progettualità proposte.

Il Comune e il Panathlon Club Cremona, per coordinare il lavoro dei vari settori dell'amministrazione comunale e dei diversi ambiti progettuali, istituiscono un tavolo di coprogettazione, costituito da rappresentanti del Panathlon Club Cremona, dell'Ufficio Sport e del Servizio Politiche Giovanili.

Condividi o salva tra i preferiti

Tipologia
News
Categoria di News
Percorsi di navigazione
Mi Interessa