Nuova sede per la Civica Scuola di Musica "Claudio Monteverdi"

Versione stampabileVersione PDF

Da tempo era all'attenzione dell'Amministrazione il problema di trovare una nuova sede alla Civica Scuola di Musica "Claudio Monteverdi", che svolgeva
la propria attività in un edificio di Piazza Lodi, nel complesso edilizio di S. Maria della Pietà, in condizioni generali non proprio soddisfacenti.

La scelta della Giunta Comunale, fatta il 12 luglio, si è indirizzata verso la Scuola Realdo Colombo, utilizzata dall'omonima Scuola Elementare e dalla sezione musicale
distaccata della Scuola media Vida, in quanto questa presenta tipologicamente idonee caratteristiche di adattamento allo svolgimento della specifica attività della Scuola di
Musica. Si sono però resi necessari alcuni lavori che vengono eseguiti dalla ditta Norberto Azzini Costruzioni Edili di Cremona. L'ultimazione dell'intervento è prevista per fine settembre, primi giorni di ottobre.

La nuova sede della Monteverdi è collocata in un edificio che si sviluppa sostanzialmente lungo la via Realdo Colombo, e presenta una organizzazione lineare delle aule, attestate
lungo un unico corridoio, con i servizi, gli accessi e le relative scale alle due estremità (verso via XI Febbraio e verso via Aporti). In particolare, tenuto conto degli spazi
dell'attuale sede e delle esigenze didattiche connesse, si è ritenuto di mettere a completa disposizione della Scuola di Musica l'intero secondo piano, fino ad ora usato quasi
esclusivamente dalla Sezione Musicale distaccata dalla Scuola Media Vida, assegnandole in modo esclusivo l'ingresso dalla strada, verso via XI Febbraio, con la scala adiacente e
la possibilità di condividere con la Scuola Elementare, occupante la restante porzione dell'edificio, l'uso dell'ascensore, posto verso la metà del corridoio. Al piano rialzato
potranno essere utilizzate, in comune con la Scuola Elementare, un'ampia sala per riunioni e manifestazioni, ma anche per attività didattiche, ed un locale destinato ad attività
propedeutiche e motorie. Non è inoltre da escludere che sia possibile, in futuro, usare per qualche manifestazione musicale all'aperto anche l'ampio cortile verso via Aporti.

Caratteristiche funzionali

In base alle richieste della Direzione della Scuola di Musica di realizzare aule didattiche di dimensioni più ridotte rispetto a quelle della scuola dell'obbligo, si è previsto la realizzazione di tramezzature per ricavare ambienti adatti a corsi di 8-10 partecipanti, in sette delle dodici aule esistenti al secondo piano: quindi ciascuna di queste aule
viene suddivisa in due spazi didattici, accessibili attraverso un nuovo corridoietto di disbrigo, parallelo al corridoio principale e ad esso collegato dalla vecchia porta
dell'aula. In un'altra delle aule vengono ricavate, con una parete divisoria, la presidenza e la segreteria. Per tutti i locali destinati ad attività didattica sono richieste buone caratteristiche di acustica e di insonorizzazione.

Previsioni di progetto

Il progetto di intervento comporta un costo complessivo di L. 226.625.000 con fondi reperiti dell'Amministrazione.

Gli interventi riguardano:

  • la realizzazione delle tramezzature di divisione con pareti in cartongesso aventi, nelle aule, buone caratteristiche di isolamento acustico
  • la realizzazione di porte con isolamento acustico
  • la posa di moquettes nelle aule didattiche del secondo piano, nella sala riunioni/manifestazioni e nel locale per attività propedeutiche e motorie del piano rialzato, con
    relativi battiscopa
  • modifica dell'impianto elettrico per adattarlo ai nuovi locali
  • la tinteggiatura di locali e corridoi
  • una sistemazione dei servizi del secondo piano
  • alcuni interventi di riparazione minute, (battiscopa mancanti, rappezzi intonaci, ripasso serramenti, restauro portone ingresso, ecc.)

Dati tecnici

Destinazione P.zza Lodi Via Realdo Colombo
Piano rialzato 191 mq
Piano 1° 984 mq
Piano 2° 1.334 mq
Superficie totale 984 mq 1.525 mq

Tipologia
News
Categoria di News
Percorsi di navigazione
Mi Interessa