Orari dei trattenimenti musicali, in occasione del capodanno 2009

Versione stampabileVersione PDF

IL SINDACO

Richiamata l'ordinanza sindacale n.25524 del 7.5.2008, con la quale si stabilisce, tra l'altro, che, nell'ultimo giorno dell'anno, è sempre consentito ai titolari di attività di somministrazione di alimenti e bevande di protrarre l'apertura del proprio esercizio, ininterrottamente, fino alle ore 5 del mattino seguente, senza necessità di richiedere specifica proroga;

atteso che per quanto concerne, invece, i trattenimenti musicali organizzati all'interno degli esercizi pubblici per la somministrazione di alimenti e bevande, la delibera della Giunta Comunale n. 120 del 14 maggio 2008 lascia al Dirigente responsabile del relativo procedimento autorizzatorio di fissare i relativi orari in ragione delle esigenze di quiete pubblica nelle zone interessate ed entro i seguenti limiti massimi:

  • centro storico (area interna al perimetro delle vecchie mura)

    orario dei trattenimenti fino alle ore 24,00

  • fascia intermedia

    orario dei trattenimenti fino alle ore 1,00

  • fascia esterna

    orario dei trattenimenti fino alle ore 3,00

ritenuto di omogeneizzare l'orario dei suddetti trattenimenti, in via eccezionale, in occasione della sera del Capodanno, in considerazione della generale e consolidata abitudine di festeggiare l'avvenimento, sia in casa che fuori, fino a tarda ora e ben oltre lo scoccare della mezzanotte;

visto l'art. 50 comma 7 del d.lgs 267/2000;

ORDINA

nel giorno di mercoledì 31 dicembre 2008, è consentita la protrazione fino alle ore 03,00 dell'orario di conclusione dei trattenimenti musicali dal vivo organizzati dagli esercizi pubblici per la somministrazione di alimenti e bevande dell'intero territorio comunale, ferma restando la facoltà di prolungare anche fino alle 5,00 l'attività commerciale e l'eventuale diffusione di musica riprodotta, con apparecchi radio, televisivi e simili.

Resta ferma la facoltà dei titolari di determinare liberamente l'orario di conclusione dei trattenimenti entro la fascia massima di cui sopra.

Sono fatte salve le autorizzazioni necessarie, nei casi previsti, nonché eventuali diverse disposizioni condominiali o diritti di terzi.

Entro le ore 03,00 si dovrà concludere anche lo spettacolo di Capodanno, che si terrà in Piazza Stradivari.

Il Direttore del Settore Ecologia emetterà per l'occasione un provvedimento di deroga generale ai limiti di rumorosità, limitatamente ai trattenimenti dal vivo autorizzati fino alle 03,00

Cremona, 16 dicembre 2008

IL SINDACO

(Prof. Gian Carlo Corada)

Nota:
la presente ordinanza è affissa all'Albo Pretorio del Comune di Cremona dal 24 dicembre al 31 dicembre 2008

Tipologia
Ordinanze
Categoria di Ordinanze
Percorsi di navigazione
Mi Interessa