Coronavirus: informazioni utili

Versione stampabileVersione PDF
coronavirus banner

 

Indice della pagina

Ultimi aggiornamenti

21 gennaio 2021

16 gennaio 2021

  • Il Ministro della salute, On. Roberto Speranza, ha firmato l'ordinanza del 16 gennaio 2021 che colloca la Regione Lombardia in zona rossa (scenario caratterizzato da massima gravità e da un livello di rischio alto) in relazione all'emergenza Covid-19. L'ordinanza si applica dal 17 gennaio 2021 al 31 gennaio 2021.

15 gennaio 2021

  • Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il Dpcm del 14 gennaio 2021 contenente le misure per il contrasto e il contenimento dell'emergenza da Covid 19. le disposizioni si applicano dal 16 gennaio 2021 e sono efficaci fino al 5 marzo 2021.

14 gennaio 2021

  • Decreto-legge n. 2 del 14 gennaio 2021 in vigore dal 14/01/2021: "ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e prevenzione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 e di svolgimento delle elezioni per l’anno 2021"
    Principali disposizioni:
    • proroga, fino al 30 aprile 2021, dello stato d’emergenza
    • divieto di spostamento tra regioni fino al 15 febbraio 2021, con l’eccezione di spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute. È comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione
    • dal 16 gennaio 2021 e fino al 5 marzo 2021 è consentito, una sola volta al giorno, spostarsi verso un’altra abitazione privata abitata, tra le 5.00 e le ore 22.00, a un massimo di due persone ulteriori a quelle già conviventi nell’abitazione di destinazione. La persona o le due persone che si spostano potranno comunque portare con sé i figli minori di 14 anni (o altri minori di 14 anni sui quali le stesse persone esercitino la potestà genitoriale) e le persone disabili o non autosufficienti che con loro convivono. Tale spostamento può avvenire all’interno della stessa regione, in area gialla, e all’interno dello stesso comune, in area arancione e in area rossa
    • i permessi di soggiorno in scadenza entro il 30 aprile 2021 sono prorogati alla medesima data

  • Il Decreto del Presidente del Tribunale Amministrativo Regionale del 13 gennaio 2021 sospende l’efficacia dell’Ordinanza di Regione Lombardia n. 676 dell’8 gennaio 2021 nella parte in cui disciplina il ricorso alla didattica a distanza al 100% per le scuole secondarie di secondo grado e le istituzioni formative professionali secondarie di secondo grado (IeFP), nel periodo compreso tra i giorni 11 gennaio e 15 gennaio 2021.

Autodichiarazione per spostamenti

Scarica l'autodichiarazione per spostamenti 


Normativa nazionale e regionale in vigore

  • Ordinanza del Ministero della salute del 16 gennaio 2021 con "Misure urgenti di contenimento e gestione dell'emergenza sanitaria nella Regione Lombardia", che si applica dal 17 gennaio 2021 al 31 gennaio 2021 e colloca la Regione Lombardia in "zona rossa".
  • Dpcm del 14 gennaio 2021: misure per il contrasto all'emergenza Covid, in vigore dal 16 gennaio 2021 fino al 5 marzo 2021 - Documenti allegati al DPCM.
  • Decreto-legge n. 2 del 14 gennaio 2021 in vigore dal 14/01/2021: "ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e prevenzione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 e di svolgimento delle elezioni per l’anno 2021"
  • Ordinanza n. 676 di Regione Lombardia in vigore dall' 11 gennaio 2021 al 24 gennaio 2021: ricorso alla dididattica a distanza per il 100% degli alunni delle scuole secondarie di secondo grado e delle istituzioni formative professionali secondarie di secondo grado. ATTENZIONEsospesa nella parte in cui disciplina il ricorso alla didattica a distanza al 100% per le scuole secondarie di secondo grado e le istituzioni formative professionali secondarie di secondo grado (IeFP), nel periodo compreso tra i giorni 11 gennaio e 15 gennaio 2021.
  • Ordinanza n. 675 di Regione Lombardia in vigore dall' 11 gennaio 2021 fino al prorogarsi della situazione emergenziale: sospensione del divieto di circolazione dei veicoli Euro 4 diesel.

Link utili


App Immuni

Il Comune aderisce alla campagna informativa per diffondere l'utilizzo della APP IMMUNI per aiutarci a combattere l'epidemia di COVID-19.
https://www.immuni.italia.it/

CremonAiuta


Scadenze prorogate

  • I permessi di soggiorno in scadenza entro il 30 aprile 2021 sono prorogati alla medesima data.
  • A seguito dell' approvazione della legge n.159/2020 di conversione del decreto legge n. 125/2020 la validità ad ogni effetto dei documenti di riconoscimento e di identità rilasciati da amministrazioni pubbliche, con scadenza 31 gennaio 2020 è prorogata al 30 aprile 2021La validità ai fini dell'espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento.
  • La data di scadenza di tutti i permessi definitivi (residenti, attività e persone disabili) che scadevano entro il 31 dicembre 2020, è stata prorogata al 31 marzo 2021 a causa dell'mergenza sanitaria in corso e della difficoltà a gestire in sicurezza i rinnovi.
    Per rinnovare il permesso è necessario contattare, prima del 31 marzo 2021, l’ufficio permessi, scrivendo a ufficio.permessi@comune.cremona.it per concordare il rinnovo.
    Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti: elenco delle formalità che beneficiano delle proroghe previste dal decreto-legge 18/2020 (ad esempio: patente di guida, foglio rosa, patente nautica, carte di circolazione e targhe EE, certificati vari, ecc.)
  • Trasporto scolastico ed assistenza educativa per studenti con disabilità - Proroga scadenza (avviso in PDF di regione Lombardia)

Negozi, bar, ristoranti, generi di prima necessità - consegne a domicilio


Servizi: Acqua, Poste
 

Padania Acque:

  • da lunedì 19 ottobre 2020 lo sportello clienti Padania Acque di Cremona, in via del Macello 14, sarà accessibile solo su appuntamento. Lo sportello continuerà ad osservare i consueti orari di apertura al pubblico, ma sarà possibile accedervi soltanto nel giorno e nell’orario stabilito a seguito di prenotazione obbligatoria da effettuarsi al numero verde gratuito 800710711 oppure inviando una e-mail appuntamenti@padania-acque.it 
    Per maggiori informazioni leggi il comunicato di Padania Acque

Poste Italiane:

  • Pagamento delle pensioni di febbraio: come avvenuto nei mesi scorsi, Poste Italiane distribuirà le pensioni a partire dal 25 gennaio e fino al 30 gennaio, seguendo l'ordine alfabetico dei cognomi. Scarica il calendario delle pensioni del mese di febbraio 2020 (PDF - 282 KB)
  • Dal 15 febbraio 2021 l'operatività degli uffici postali siti in largo Madre Agata Carelli 2 sarà incrementata per un totale di sei giorni settimanali.
     
  • Convenzione stipulata tra Poste Italiane e l’Arma dei Carabinieri, in base alla quale i pensionati di tutto il paese di età pari o superiore a 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli uffici postali e che riscuotono normalmente la pensione in contanti, potranno richiedere, delegando al ritiro i Carabinieri, la consegna della stessa pensione a domicilio per tutta la durata dell'emergenza da Covid-19, evitando così di doversi recare negli Uffici postali.
    In base alla convenzione i Carabinieri si recheranno presso gli sportelli degli Uffici Postali per riscuotere le indennità pensionistiche per poi consegnarle al domicilio dei beneficiari che ne abbiano fatto richiesta a Poste Italiane rilasciando un’apposita delega scritta. I pensionati potranno contattare il numero verde 800 55 66 70 messo a disposizione da Poste o chiamare la più vicina Stazione dei Carabinieri per richiedere maggiori informazioni.

    Salute


    Raccolta dei rifiuti


    Informazioni e servizi per anziani/persone sole/persone in difficoltà


    Scuola e famiglia


    Lavoro e imprese - Mercati


    Mobilità


    Attività sportive


    Cultura


    Uffici comunali

    Gli uffici del Comune di Cremona sono aperti su appuntamento e per risposta telefonica. Per alcuni uffici puoi prendere l'appuntamento on-line.
    Orari e modalità di apertura dei servizi comunali (dal 9 novembre 2020)

    Alcuni uffici garantiscono anche l'accesso libero senza appuntamento:

    • Uffici Cimiteriali (anche il sabato 8.30-12.30)
    • ICA
    • Ufficio Stato Civile per le sole dichiarazioni di nascita e morte: dalle 8.30 alle 13.00 (lun, mar, gio, ven) e il mercoledì (dalle 8.30 alle 16.30). Per tutti gli altri servizi, gli uffici demografici sono accessibili su appuntamento.

    Invitiamo i cittadini, in questo particolare momento a sfruttare la possibilità già offerta dal Comune di sbrigare le pratiche online, direttamente dal proprio computer, 7 giorni su 7 e a qualsiasi ora. E si tratta di buone pratiche che si potranno utilmente usare anche successivamente. In questa modalità è possibile avere certificati anagrafici e di stato civile, autocertificazioni e atti notori, fare pratiche relative a tributi e pagamenti, servizi scolastici e borse di studio, sale comunali, accesso agli atti, segnalazioni e reclami, presentare e ottenere pratiche edilizie e pratiche per attività economiche. In particolare:

    Per tutti i servizi online del Comune, visita la sezione "I Servizi Online del Comune di Cremona".

    È inoltre operativa la casella di posta elettronica certificata istituzionale protocollo@comunedicremona.legalmail.it a cui poter inviare istanze telematiche.

    SpazioComune: è possibile richiedere a SpazioComune il rilascio del codice PIN/PUK della CNS; è necessario prendere un appuntamento utilizzando l'agenda online oppure telefonando al numero 0372/407291.
    SpazioComune rilascia solo il PIN da utilizzare con il lettore di smart card. Le credenziali OTP con "codice usa e getta" devono essere richieste al CUP dell'ospedale.

    Il Cimitero è aperto negli orari indicati nella scheda informativa.


    Link utili

    Per informazioni, anche sulle strutture sanitarie, si rimanda ai siti: